registration





Verrà spedita una password via e-mail.

Sei studentesse raccontano la donna con l

Sei ragazze, sei immagini di donne, a raccontare “l’immagine della donna nella società dell’immagine”.
Lo storico marchio Cera di Cupra, in collaborazione con Università Cattolica del sacro Cuore, Luiss e Ied ha premiato sei studentesse con borse di studio di 5.000 euro.
Due fotografie, due articoli e due video, che trattassero l’argomento del concorso: per ognuno dei tre atenei sono state assegnate due borse di studio, una che ha premiato i lavori “professionali” delle studentesse che frequentano i corsi attinenti alle tre discipline e una che ha premiato i lavori amatoriali di ragazze di altre facoltà.
All’Università Cattolica sono state premiate Elena Cristofori per il miglior video professionale del titolo “By my side”, che usa in modo originale immagini e icone femminili del passato e Chiara Cazzulani per il miglior video amatoriale dal titolo “Kaleidos”, che sia avvale del caleidoscopio sia come metafora concettuale che come dispositivo cinematografico.
Alla Luiss hanno ricevuto il premio Giulia Cerasi e Giulia Merlo le quali, a detta del giornalista Roberto Cotroneo, sono riuscite a dimostrare che la scrittura dei prossimi anni sarà certamente quasi tutta al femminile.
Sono state infine Bianca Salvo e Eliza Yari le due vincitrici di Ied, premiate grazie alle dimensioni emozionali ed oniriche dei loro scatti.
Le opere premiate sono state raccolte nella pubblicazione “Riflessi femminili 2” ed esposti in una mostra aperta al pubblico presso la sede Ied di Milano dal 3 al 12 marzo per condividere tutta la creatività, la passione e la consapevolezza dello sguardo di quelle che saranno le donne di domani.
Share

On marzo 1st, 2010, posted in: Master & Corsi by
No Responses to “Sei studentesse raccontano la donna con l”
Leave a Reply

Vai alla pagina facebook del Salone dello StudenteVai alla pagina Twitter del Salone dello StudenteVai alla pagina Youtube del Salone dello Studente
Vai al sito Campus