registration





A password will be e-mailed to you.

Gorizia: Arti visive contemporanee in master

Arti contemporanee sotto i riflettori: sono aperte le iscrizioni al primo “Master universitario di II livello in ideazione, allestimento e conservazione delle arti visive contemporanee (IACC)” dell’Università di Udine Dams di Gorizia.
Ai laureati di secondo livello, con laurea specialistica o vecchio ordinamento, il “Master IACC” aprirà nuovi orizzonti. Finalità del master? Formazione e perfezionamento di figure professionali specializzate dotate di competenze innovative concernenti la mediazione culturale della “complessità” del sistema dell’arte contemporanea a carattere tecnologico. E dunque via agli specialisti di videoarte, videoinstallazioni e installazioni, performance, Net-art e Software art che medieranno tra gli artisti e le organizzazioni d’arte per una più corretta preservazione, divulgazione e valorizzazione
delle arti visive contemporanee
.

Lo IACC è realizzato con il Comune di Gradisca d’Isonzo e il Centro d’Arte Contemporanea Villa Manin e in partnership con Ars Electronica di Linz, A.S.A.C. La Biennale di Venezia, Lipanje Puntin Trieste-Roma, Marella Arte Contemporanea di Milano, Galleria Massimo Minini di Brescia, e con la partecipazione del Georgia Institute of Technology di Atlanta-USA, Kulturni Dom Nova Gorica, Kunstuniversität di Linz. Le sedi del corso sono Gradisca d’Isonzo e Gorizia e durerà un anno accademico per un totale di 60 crediti formativi.
 
La Regione Friuli Venezia Giulia – Direzione Centrale Lavoro, Formazione, Università e Ricerca, inoltre, promuoverà gli interventi a sostegno della partecipazione al master attraverso il “voucher formativo” abbattendo la quota di iscrizione. Info su www.formazione.regione.fvg.it.

Domande di ammissione da presentarsi entro il 20 febbraio 2006 info su www.uniud.it.

{mosimage}

Share

On febbraio 2nd, 2006, posted in: Master & Corsi by
No Responses to “Gorizia: Arti visive contemporanee in master”
Leave a Reply

Vai alla pagina facebook del Salone dello StudenteVai alla pagina Twitter del Salone dello StudenteVai alla pagina Youtube del Salone dello Studente
Vai al sito Campus