registration





Verrà spedita una password via e-mail.

Gestire la partecipazione alla vita pubblica

Un corso per interpretare i principali fenomeni politici, sociali ed economici della società: dalla globalizzazione, alla crisi del concetto di stato-nazione, dalle trasformazioni della democrazia, al multiculturalismo, pensato per chi vorrebbe promuovere e gestire i processi di partecipazione democratica alla vita pubblica e alle decisioni collettive.
È questa la mission del master di primo livello, organizzato dall’Università di Siena, che prenderà il via ad ottobre presso la facoltà di Lettere e Filosofia di Arezzo.
Dalle giurie dei cittadini, ai bilanci partecipativi, dai consigli dei ragazzi, ai forum dei giovani, dall’Agenda 21 ai sondaggi deliberativi, questi alcuni dei temi che verranno approfonditi durante il corso.
Il master si rivolge a tutti i cittadini interessati ad approfondire gli strumenti di partecipazione alla vita democratica e a stakeholder specifici quali giovani, donne, immigrati.
Sociologia, scienza politica, sociologia della formazione professionale, sociologia dei processi culturali, comunicazione pubblica, politiche sociali le materie inserite nel piano di studi, insieme a laboratori e stage per cimentarsi sul campo. «Per promuovere e gestire questi processi di partecipazione democratica», spiega il sociologo Andrea Messeri, docente della facoltà di Lettere e Filosofia di Arezzo dell’Università di Siena, «c’è bisogno di professionalità specifiche, oltre che di far acquisire competenze a insegnanti, formatori, politici, sindacalisti, dipendenti pubblici, imprenditori e soggetti impegnati nel volontariato. Per questo l’Università di Siena ha deciso di organizzare un nuovo master sulla cultura politica condivisa e sulla cittadinanza attiva, individuando gli elementi culturali comuni ai diversi gruppi presenti nella nostra società», prosegue Messeri, «si può in questo modo, non solo favorire l’integrazione, ma anche sviluppare una comune cultura politica, elemento costitutivo della cittadinanza attiva».
La scadenza per la presentazione delle domande è prevista per il 30 settembre, per ulteriori informazioni consultare www.unisi.it/postlaurea
Share

On luglio 13th, 2010, posted in: Master & Corsi by
No Responses to “Gestire la partecipazione alla vita pubblica”
Leave a Reply

Vai alla pagina facebook del Salone dello StudenteVai alla pagina Twitter del Salone dello StudenteVai alla pagina Youtube del Salone dello Studente
Vai al sito Campus