registration





A password will be e-mailed to you.

Futuro multiculurale

Per decidere sul futuro nulla di meglio che vedere con i propri occhi. E se pensate che la mediazione sia la vostra strada sabato 18 marzo, a partire dalle 10, la Scuola Superiore per Mediatori Linguistici Carlo Bo aprirà le porte della sede milanese di via Simone Martini detto Memmi 23, a studenti e genitori. Sarà presentato il programma didattico della scuola. L’obiettivo è di fornire agli studenti e alle loro famiglie un’occasione per comprendere l’importanza delle figura del mediatore linguistico in una realtà che è sempre più multilingue.
La Scuola Superiore per Mediatori Linguistici Carlo Bo organizza, inoltre, una giornata di orientamento per presentare il corso in Scienze della Mediazione Linguistica; un triennio di studio che attribuisce 180 crediti formativi universitari al termine del quale si consegue un titolo equivalente alla Laurea in mediazione linguistica che abilita all’esercizio della professione di mediatore linguistico e consente di accedere alla laurea specialistica biennale.
In questa prospettiva lo strumento linguistico accresce e rafforza il proprio valore rilanciando lo studio delle lingue straniere la cui perfetta conoscenza costituisce oggi un titolo che apre le porte ad interessanti opportunità di lavoro.

Per info: www.ssmlcarlobo.it, numero verde 800 433 433.

Share

On marzo 17th, 2006, posted in: Master & Corsi by
No Responses to “Futuro multiculurale”
Leave a Reply

Vai alla pagina facebook del Salone dello StudenteVai alla pagina Twitter del Salone dello StudenteVai alla pagina Youtube del Salone dello Studente
Vai al sito Campus