registration





Verrà spedita una password via e-mail.

Futuri giornalisti? A Napoli un

La stampa come cardine di democrazia, documentazione di realtà, indagine – spesso scomoda – sui fatti. E per seguire questi (alti) ideale che molti giovani sognano di poter praticare la professione giornalistica. Un’opportunità in tal senso, a livello formativo, è costituita dal Master biennale in Giornalismo dell’Università Suor Orsola Benincasa (vd. link http://www.unisob.na.it/universita/dopolaurea/master/giornalismo/index.htm?vr=1). Per potervi accedere, con iscrizione entro il 30 settembre, è previsto un test d’ingresso articolato in un colloquio di cultura generale, con domande sui temi d’attualità ma anche sulle linee più importanti dell’ordinamento dello Stato, ed un esame scritto. La tassa d’iscrizione annuale, per il ciclo 2007-2009, è stata di 6.300 euro anche se è indetto un concorso per l’attribuzione di una borsa di studio (vd. link http://www.unisob.na.it/universita/dopolaurea/master/giornalismo/borsadistudio.htm?vr=1). Le materie di riferimento (che sono quelle richieste alle Scuole riconosciute dall’Ordine nazionale dei giornalisti) sono svolte nel corso delle 35 ore settimanali da seguire sono (7 al giorno per 5 giorni). La frequenza è obbligatoria per l’80% del monte-ore complessivo. Nel corso del biennio ogni allievo svolge circa 6 mesi di stage estivi in testate giornalistiche nazionali e locali. Per prendere contatto con le molte attività del master, vale la pena di curiosare nel sito web d’informazione della scuola, InchiostrOnline, all’indirizzo www.unisob.na.it/inchiostro oppure cliccare qui per una più approfondità presentazione della Scuola che tra i suoi ex allievi annovera molti giovani oggi inseriti in svariate realtà giornalistiche nazionali e locali. Un risultato niente male, davvero.
Share

On settembre 21st, 2009, posted in: Master & Corsi by
No Responses to “Futuri giornalisti? A Napoli un”
Leave a Reply

Vai alla pagina facebook del Salone dello StudenteVai alla pagina Twitter del Salone dello StudenteVai alla pagina Youtube del Salone dello Studente
Vai al sito Campus