registration





Verrà spedita una password via e-mail.

Frequentare si pu

I PROFESSORI SI SCHIERANO COMPATTI: SEGUIRE LE LEZIONI È FONDAMENTALE. TRA GLI STUDENTI QUALCHE DISTINGUO: IN AULA SOLO SE ARRICCHISCE

Le lezioni sono iniziate e il calendario dei corsi da seguire riempie le giornate in università, gli studenti si trovano davanti a uno slalom, fitto fitto, tra materie più o meno interessanti.
Ma frequentare serve? O è una perdita di tempo? E soprattutto, come farlo nel migliore dei modi? Quali corsi prediligere? Professori e studenti dicono la loro in proposito.
LA PAROLA AI DOCENTI IN CATTEDRA
Dall’Università di Milano-Bicocca, Federico Laudisa, professore di Filosofia della scienza, dichiara: «La frequenza è una componente fondamentale della vita universitaria ed è una tendenza negativa quella di considerarla un elemento accessorio. I vantaggi? Non sono solo da un punto di vista della conoscenza», sottolinea il professore, «ma anche dal punto di vista relazionale; l’università infatti è una comunità: non frequentare i corsi significa privarsi di alcune esperienze che difficilmente saranno recuperabili un domani sul mondo del lavoro. A lezione si crea un legame non solo tra studente e studente, ma anche tra studente e docente, un patrimonio umano molto importante».
Anche Roberto Nelli, docente di Marketing della facoltà di Economia presso la sede piacentina dell’Università Cattolica, consiglia caldamente la frequenza: «Un’opportunità da cogliere, a meno che non ci siano sovrapposizioni d’orario tra le lezioni, che comunque andrebbero fatte presente al professore. In università noto che dopo qualche mese dall’inizio dell’anno accademico, gli studenti, specialmente le matricole, si sentono più liberi, forse un po’ troppo, probabilmente perch

Share

On novembre 16th, 2009, posted in: Master & Corsi by
No Responses to “Frequentare si pu”
Leave a Reply

Vai alla pagina facebook del Salone dello StudenteVai alla pagina Twitter del Salone dello StudenteVai alla pagina Youtube del Salone dello Studente
Vai al sito Campus