registration





A password will be e-mailed to you.

Unimc, l’ateneo del Maghreb

Scambi di docenti e studenti, un corso di laurea, un master, una summer school e un festival culturale.
E’ ambizioso, il progetto che vede l’Università di Macerata collaborare fianco a fianco con l’Universitè de Gafsa. Una delegazione dell’importante ateneo tunisino è da questa mattina nella città marchigiana per rafforzare la collaborazione accademica tra le due università e per programmare le iniziative didattiche, culturali e formative già avviate.
Molti i punti d’incontro tra il rettore di Gafsa Mohamed Razak e quello di Unimc Roberto Sani, che assieme a rappresentanti del corpo docente hanno gettato le basi per l’organizzazione del corso di laurea magistrale dal titolo Lingua, civiltà e cultura italiana, di un master in traduzione e interpretariato italo-arabo, di una summer school a Macerata per studenti maghrebini e addirittura di un’iniziativa culturale sulle tematiche della pace e della solidarietà tra Occidente e Paesi arabi.

Nella giornata di domani la delegazione tunisina farà visita al Centro per l’e-learning e al Centro per l’informatica e la multimedialità, prima di prendere parte al convegno Incontro con l’Università degli studi di Gafsa, che presenterà agli studenti marchigiani la ricerca scientifica e l’innovazione tecnologica in due Paesi diversi, ma nemmeno troppo, come Italia e Tunisia.

Share

On novembre 21st, 2006, posted in: Estero by
No Responses to “Unimc, l’ateneo del Maghreb”
Leave a Reply

Vai alla pagina facebook del Salone dello StudenteVai alla pagina Twitter del Salone dello StudenteVai alla pagina Youtube del Salone dello Studente
Vai al sito Campus