registration





A password will be e-mailed to you.

Tax free!

Chi guadagna meno di 60mila dollari l’anno, d’ora in avanti, potrà mandare i figli all’università senza sborsare un solo centesimo. Sorpresa. La notizia non arriva dal vecchio continente, ma dagli Stati Uniti, dove, si sa, studiare costa (e parecchio). La decisione è stata presa, proprio oggi, dalla Brown University di Providence (R.I.). L’ateneo ha anche detto di voler sostituire le borse di studio ai prestiti d’onore, per i figli delle famiglie che portano a casa meno di 100mila dollari l’anno. Anche l’uguaglianza, però, ha un costo. Per tutti gli over 60mila dollari, le tasse aumenteranno del + 3,9 per cento. Tradotto, significa 47mila dollari l’anno, considerati anche i costi di vitto e alloggio. Cifre da capogiro, ma siamo pur sempre negli Stati Uniti. «Oggi abbiamo fatto un ulteriore passo per assicurare che i figli delle classi sociali medio-basse possano iscriversi e laurearsi all’università di Brown, senza dover contrarre debiti», ha dichiarato Ruth J. Simmons, presidente dell’ateneo del Rhode Island. A quanto pare, anche le mitiche Harvard, Yale e Stanford intendono seguire il modello di Providence. Staremo a vedere.

Share

On febbraio 25th, 2008, posted in: Estero by
No Responses to “Tax free!”
Leave a Reply

Vai alla pagina facebook del Salone dello StudenteVai alla pagina Twitter del Salone dello StudenteVai alla pagina Youtube del Salone dello Studente
Vai al sito Campus