registration





Verrà spedita una password via e-mail.

Quando l’archeologia si studia a distanza

L’archeologia vi appassiona sul serio? Quella dei paesi mediterrannei si studia in Inghilterra, ma a distanza. Lo si può fare, ad esempio, con il “Classical Mediterranean”, ovvero un master postgraduate biennale organizzato dalla university of Leicester che non richiede una presenza continua in loco per seguire lezioni, seminari e laboratori.
E’ possibile iniziare a frequentare le lezioni a febbraio, maggio e ottobre o optare per un postgraduate certificate per ridurre il periodo formativo. Doing historical archaeology, Encountering the classical world, Households and domesticity in the ancient world e Classical landscapes: rural and urban space, saranno i corsi che terranno impegnati per due anni part-time i partecipanti al corso.
Quasi 20mila studenti hanno completato con successo programmi undegraduate e postgraduate a distanza dell’ateneo di Leicester. Un numero che dà fiducia, per chi è scettico. Comunque, per iniziare a ottobre, occorrre fare domanda entro metà giugno : non perdete tempo e cliccate su http://www2.le.ac.uk/departments/archaeology .
Se volete un contatto diretto: School of Archaeology and Ancient History, University of Leicester, University Road, Leicester, LE1 7RH, Uk; tel. +44 1162522611; fax +44 1162525005; arch-anchist@le.ac.uk .

Share

On maggio 20th, 2011, posted in: Estero by
No Responses to “Quando l’archeologia si studia a distanza”
Leave a Reply

Vai alla pagina facebook del Salone dello StudenteVai alla pagina Twitter del Salone dello StudenteVai alla pagina Youtube del Salone dello Studente
Vai al sito Campus