registration





A password will be e-mailed to you.

Pizza, mandolino e universit

Non si chiameranno Harvard o Yale, ma evidentemente anche gli atenei di casa nostra hanno il loro fascino.
Secondo lo studio relativo all’anno accademico 2004/2005 pubblicato dal New York Times infatti, l’Italia occuperebbe la seconda posizione nella classifica delle mete scelte dagli studenti statunitensi che decidono di trascorrere un anno all’estero. Davanti ai nostri campus, solo quelli britannici.
Un risultato importante dunque per l’intero sistema accademico italiano, che su 206 mila studenti americani a spasso per il mondo ne ha ospitati quasi 25 mila. Ben 4 mila in più della Spagna e addirittura quasi 10 mila in più delle università francesi.
Insomma tra le preferenze degli universitari a stelle e strisce la fanno da padroni il Mediterraneo ma anche Australia, Messico, Germania, Irlanda e, a sorpresa il Costa Rica, che chiude la top ten.
Snobbati invece i grandi Paesi sudamericani come Cile, Argentina e Brasile e l’India, che devono accontentarsi di cifre mediocri, lontane anni luce da quelle italiane
.

Share

On gennaio 11th, 2007, posted in: Estero by
No Responses to “Pizza, mandolino e universit”
Leave a Reply

Vai alla pagina facebook del Salone dello StudenteVai alla pagina Twitter del Salone dello StudenteVai alla pagina Youtube del Salone dello Studente
Vai al sito Campus