registration





A password will be e-mailed to you.

Bologna, la citt

Bologna “la Dotta” esporta la sua cultura in tutto il mondo.
Secondo i dati pubblicati dalla Commissione Europea a 20 anni dalla nascita del programma Erasmus, l’Università di Bologna si piazza al secondo posto alle spalle della Universidad Complutense di Madrid per numero di studenti inviati all’estero.
Nell’anno accademico 2004/2005 sono stati infatti ben 1.253 gli iscritti all’ateneo bolognese a fare le valigie e a trascorrere un anno di studi fuori dai confini nazionali. Moltissimi, ma anche altri 3 atenei italiani se la cavano bene, entrando nella top 20 europea: sono 653 gli studenti inviati all’estero dall’Università di Padova, 690 quelli dall’Università di Firenze e addirittura 937 quelli provenienti da La Sapienza di Roma.
Studenti che escono, professori che entrano. Anche in fatto di mobilità del corpo docente Bologna si colloca al secondo posto a livello europeo, ospitando ben 143 professori stranieri solo nell’anno accademico 2004/2005.

Dati confortanti, che sottolineano quanto il fenomeno Erasmus stia crescendo in tutta Europa e soprattutto in Italia. Basti pensare che nel 2005 ben 144.032 studenti in hanno trascorso un anno all’estero, a cui vanno sommati i 20.877 docenti coinvolti nel programma di scambio culturale.

Share

On dicembre 12th, 2006, posted in: Estero by
No Responses to “Bologna, la citt”
Leave a Reply

Vai alla pagina facebook del Salone dello StudenteVai alla pagina Twitter del Salone dello StudenteVai alla pagina Youtube del Salone dello Studente
Vai al sito Campus