registration





Verrà spedita una password via e-mail.

UniPv: borsa per neodottori in lingue

All’università degli studi di Pavia, in ricordo di Massimo Ghimmy, un interesse premio di laurea aspetta i laureati in Lingue e Letterature straniere moderne (vecchio ordinamento) o in Culture europee e americane (laurea specialistica). A neodottori di questi due corsi di laurea, con un voto finale non inferiore a 108/110 e che abbiano discusso una tesi in una delle discipline afferenti al Dipartimento di Lingue e letterature straniere moderne e abbiano dimostrato, per la dedizione e la ricchezza del lavoro svolto, particolare attitudine allo sviluppo della disciplina, il premio in palio è del valore di 1.200 euro.
Per candidarvi al conseguimento della borsa, si dovrà inoltrare in carta libera la domanda di partecipazione, indirizzata al Magnifico Rettore entro e non oltre il 30 maggio una raccomandata a mezzo postale con avviso di ricevimento (Strada Nuova 65 – 27100 Pavia).
Oppure consegnare la domanda all’ufficio Protocollo dell’ateneo pavese, situato al piano terra del Palazzo del Maino, in via Mentana 4. Nelle domande dovrà essere indicato oltre al proprio recapito, la data ed il luogo di nascita, la residenza, il numero di codice fiscale, un recapito telefonico, la data di conseguimento della laurea, il titolo della tesi e il voto conseguito.
In allegato non dimenticate di presentare una copia della tesi firmata dal relatore, un autocertificazione relativa al conseguimento della laurea con l’indicazione degli esami sostenuti e un curriculum relativo agli studi.
Share

On maggio 10th, 2010, posted in: Borse & Concorsi by
No Responses to “UniPv: borsa per neodottori in lingue”
Leave a Reply

Vai alla pagina facebook del Salone dello StudenteVai alla pagina Twitter del Salone dello StudenteVai alla pagina Youtube del Salone dello Studente
Vai al sito Campus