registration





Verrà spedita una password via e-mail.

Una borsa di studio per i diritti umani

Alessandro Pavesi era uno studente di Giurisprudenza dell’Ateneo “Federico II”di Napoli, che sognava di poter un giorno impegnarsi nella tutela dei diritti umani. Alessandro Pavesi è scomparso all’età di 19 anni e la Fondazione creata a suo nome, mette a concorso una borsa di studio a lui intitolata per aiutare altri ragazzi a raggiungere i loro sogni. La borsa di studio, dell’importo di 12.500 euro, è destinata al perfezionamento degli studi all’estero nel campo dei diritti umani e comporta la frequenza, per l’anno accademico 2009/2010, di un corso di perfezionamento in linea con gli studi svolti, della durata non inferiore a 6 mesi presso un’università degli USA, del Canada o di un paese europeo. La domanda di partecipazione dovrà essere compilata utilizzando il modulo disponibile sul sito internet della Fondazione Alessandro Pavesi e deve essere spedita per posta a mezzo raccomandata con avviso di ricevimento entro il 31 gennaio 2009. Per informazioni http://www.fondazionealessandlibri_home.jpgropavesi.org

Share

On novembre 30th, 2008, posted in: Borse & Concorsi by
No Responses to “Una borsa di studio per i diritti umani”
Leave a Reply

Vai alla pagina facebook del Salone dello StudenteVai alla pagina Twitter del Salone dello StudenteVai alla pagina Youtube del Salone dello Studente
Vai al sito Campus