registration





Verrà spedita una password via e-mail.

Twenty 4 twenty: la sfida energetica del futuro

In un periodo come questo, in cui il tema delle energie rinnovabili è tornato in auge, si riaprono i battenti per la disputa di un importante contest universitario.
Si tratta della sfida tra le idee più innovative per far fronte alle prospettive in campo energetico del nostro secolo nell’edizione 2011 di Twenty 4 Twenty (T4T), il progetto della fondazione no profit EnergyLab. Il progetto coinvolge 400 studenti del secondo anno di tutte le aree disciplinari delle università di Milano, Bicocca, Politecnico, Bocconi e Cattolica, che nel 2020 saranno gli adulti chiamati a risolvere problemi di vivibilità ambientale e socio – economica.
Dopo il reclutamento di idee presso i cinque atenei protagonisti (ci sarà tempo fino a maggio), ci sarà una fase formativa con cinque seminari e dieci lezioni in e-learning usufruibili su piattaforma multimediale Dam. Contemporaneamente saranno formati 20 gruppi di 20 membri ciascuno che svilupperanno un’idea progetto sul tema “L’energia al 2020”, mentre un evento conclusivo premierà l’idea e il gruppo vincente.
Nella scorsa edizione sul gradino più alto del podio salì il progetto “Driving in a better future”, che affrontava l’idea di aree di battery sharing, stazioni di ricarica delle auto elettriche in città, da un punto di vista non solo tecnologico ma anche finanziario e strutturale.
Se volete approfondire, cliccando qui potrete avere accesso a tutte le informazioni necessarie per essere protagonisti attivi di questo contest e perch

Share

On marzo 28th, 2011, posted in: Borse & Concorsi by
No Responses to “Twenty 4 twenty: la sfida energetica del futuro”
Leave a Reply

Vai alla pagina facebook del Salone dello StudenteVai alla pagina Twitter del Salone dello StudenteVai alla pagina Youtube del Salone dello Studente
Vai al sito Campus