registration





Verrà spedita una password via e-mail.

Premi di laurea: a Milano vince l

L’etica prima di tutto. E adesso anche in premio. Per onorare la memoria dell’avvocato Giorgio Ambrosoli infatti, l’Amministrazione comunale di Milano assegna tre premi a giovani laureati o ricercatori che abbiano approfondito il tema dell’etica applicata all’attività economica e che abbiano sviluppato una tesi su uno dei seguenti temi: i fenomeni di corruzione nel senso più ampio; il rapporto tra economia legale ed economia criminale anche di stampo mafioso; i rimedi atti a contrastare comportamenti criminosi, illegali e comunque contrari all’etica.
Se avete i requisiti per partecipare non esitate: ogni premio infatti ha un importo di 5.163,33 euro. Le domande vanno presentate entro l’11 giugno presso il Comune di Milano, Gabinetto del sindaco, Ufficio affari legali, incarichi e nomine, piazza Scala 2 – 20121 Milano (contattabile al numero 02/88450362).
Vi siete convinti? Bene, ora non resta che conoscere tutti i risvolti del premio. Per farlo cliccate su http://www.comune.milano.it/portale/wps/portal/CDMHome
Share

On maggio 24th, 2010, posted in: Borse & Concorsi by
No Responses to “Premi di laurea: a Milano vince l”
Leave a Reply

Vai alla pagina facebook del Salone dello StudenteVai alla pagina Twitter del Salone dello StudenteVai alla pagina Youtube del Salone dello Studente
Vai al sito Campus