registration





Verrà spedita una password via e-mail.

Prato investe sugli stilisti in erba

Vivere in una residenza creativa, il Fashion Hub, per scoprire i segreti di un distretto tessile d’eccellenza e conoscere le sue tecniche di produzione. E’ l’esperienza che a luglio potranno compiere per un’intera settimana gli otto giovani designer finalisti del concorso internazionale Play Trend, organizzato dalla Fondazione museo del tessuto di Prato, in collaborazione con Cariprato e Fondazione cassa di risparmio di Prato. I ragazzi entreranno in contatto con le aziende del distretto attraverso workshop, visite, sessioni di studio e incontri con gli uffici stile. Per partecipare alle selezioni è necessario presentare un progetto grafico per un completo femminile in tre pezzi, corredato di accessori, che verrà valutato da una Commissione tecnica. Una volta scelti i tessuti, gli otto stilisti selezionati torneranno nei loro paesi di origine per realizzare i capi finiti, da sottoporre a una giuria che a dicembre decreterà il vincitore. Filo conduttore del concorso è “Bauhaus reloaded”, ovvero una rilettura contemporanea del celebre movimento artistico, fondato nel 1919 da Walter Gropius, protagonista quest’anno di importanti eventi fra cui un’ampia retrospettiva al Moma di New York. Il concorso, a partecipazione gratuita, si rivolge ai creativi dai 18 ai 33 anni del settore design e moda, residenti nella comunità europea, ancora impegnati nel percorso di studio oppure già attivi professionalmente. Il termine per l’iscrizione online scade il 30 aprile 2009 e il bando è consultabile sul sito http://www.playtrendcontest.eu Al primo e al secondo classificato verranno assegnati premi in denaro rispettivamente di 3.500 e 2.000 euro.

Share

On febbraio 26th, 2009, posted in: Borse & Concorsi by
No Responses to “Prato investe sugli stilisti in erba”
Leave a Reply

Vai alla pagina facebook del Salone dello StudenteVai alla pagina Twitter del Salone dello StudenteVai alla pagina Youtube del Salone dello Studente
Vai al sito Campus