registration





Verrà spedita una password via e-mail.

Nuovo concorso nelle discipline storico-artistiche

La laurea con tesi in storia dell’arte premia.
E’ di 5.400 euro la borsa di studio messa a disposizione, a Firenze, dalla Fondazione di studi Roberto Longhi, noto studioso dell’arte e, in particolare, di Caravaggio. A candidarsi sono chiamati tutti i giovani italiani e stranieri, nati dal 1979, laureati in discipline storico-artistiche, che hanno sviluppato la tesi di laurea in storia dell’arte.
 L’importo della borsa di studio sarà erogato in rate mensili anticipate, per la durata di nove mesi, da ottobre 2011 fino a giugno 2012.
Le domande di partecipazione devono essere inviate alla Fondazione, esclusivamente a mezzo di raccomandata, entro il 15 maggio 2011, con in allegato: certificato di residenza, laurea con indicazione dei voti dei singoli esami, copia cartacea della tesi, curriculum vitae e piano di ricerca al quale il candidato intende applicarsi.
 I concorrenti giudicati idonei saranno convocati ad un colloquio con la commissione scientifica, da svolgersi in parte in lingua inglese. I borsisti selezionati dovranno dare conferma dell’accettazione e delle condizioni stabilite dal bando entro 15 giorni dalla comunicazione dell’assegnazione.
Frequenza e disponibilità all’attività di ricerca della fondazione, garanzia di risiedere a Firenze per la durata della borsa di studio e partecipazione a seminari, corsi e conferenze, che si terranno nella sede, rientrano nelle condizioni scritte nel bando.
Alla fine dell’anno accademico, inoltre, saranno presentati in una relazione scritta tutti i risultati raggiunti nelle ricerche individuali per l’argomento prescelto, su cui la Fondazione si riserva la priorità di pubblicazione.
 Insomma, un’opportunità di crescita, formazione e apprendimento… soprattutto per chi di arte se ne intende.

{mosimage}

Share

On aprile 30th, 2011, posted in: Borse & Concorsi by
No Responses to “Nuovo concorso nelle discipline storico-artistiche”
Leave a Reply

Vai alla pagina facebook del Salone dello StudenteVai alla pagina Twitter del Salone dello StudenteVai alla pagina Youtube del Salone dello Studente
Vai al sito Campus