registration





Verrà spedita una password via e-mail.

Lo sviluppo sostenibile va promosso

La Fondazione Eni Enrico Mattei (FEEM), organizzazione non profit leader nel campo della ricerca sullo sviluppo sostenibile, al fine di promuovere la ricerca su questo tema tra i neolaureati, bandisce un concorso per sette borse di studio.
Ciascuna borsa di studio, pari ad un totale di 1.500 euro, viene erogata per svolgere una ricerca della durata di 3 mesi sulle tematiche di interesse della Fondazione.
La partecipazione al concorso è riservata a coloro che abbiano conseguito la laurea negli anni 2005 e 2006 ed entro la data di scadenza del termine utile per la presentazione della domanda, fissata entro il 30 novembre.
L’argomento della tesi dovrà essere legato alle tematiche di ricerca della Fondazione Eni Enrico Mattei, che sono:
– Climate Change Modelling and Policy
– Sustainability Indicators and Environmental Valuation
– Natural Resources Management
– Knowledge Technology and Human Capital
– International Energy Markets
– Corporate Social Responsibility and Sustainable Management
– Privatisation Regulation Corporate Governance

La domanda di iscrizione può essere effettuata on line alla pagina www.feem.culturefactory.it/borsedistudio oppure presso una delle Culture Factory della Fondazione Eni Enrico Mattei avvalendosi del supporto di tutor informatici. Ad essa dovranno essere allegati, in formato elettronico (.doc o .pdf) un riassunto dell’elaborato (max 3 pagine), il Curriculum Vitae del candidato, l’elenco degli esami sostenuti con valutazione e la tesi in versione integrale.
I vincitori riceveranno comunicazione scritta a mezzo posta elettronica del conferimento della borsa entro il 28 febbraio 2007.

Per informazioni, consultare il sito www.feem.culturefactory.it/borsedistudio o scrivere all’indirizzo e-mail borsedistudio@culturefactory.it.

Share

On giugno 13th, 2006, posted in: Borse & Concorsi by
No Responses to “Lo sviluppo sostenibile va promosso”
Leave a Reply

Vai alla pagina facebook del Salone dello StudenteVai alla pagina Twitter del Salone dello StudenteVai alla pagina Youtube del Salone dello Studente
Vai al sito Campus