registration





Verrà spedita una password via e-mail.

Il Garr per i giovani ricercatori

Internet… che passione! Oltre a usarlo per svago, c’è anche chi lo studia per lavoro.
Tutti i giovani, nati dal 1981 in poi, che hanno elaborato tesi scientifiche a riguardo, sono invitati a mandare i risultati delle loro ricerche al consortium Garr, associazione fondata con il patrocinio del Ministero dell’istruzione e della ricerca.
I premi in bando sono due: il primo dedicato al fondatore della rete Garr, Orio Carlini, sul tema del future internet e delle tecnologie abilitanti al lavoro collaborativo online, il secondo in memoria del rettore e ministro dell’Università e della ricerca scientifica, Antonio Ruberti, sul tema del next generation network e delle tecnologie di trasmissione dati.
Le domande per l’iscrizione devono essere inviate entro il 15 settembre 2011, compilando il seguente modulo http://www.garr.it/garr/premi/189-modulo-premi-2011-01 e allegando curriculum vitae e un elaborato della propria proposta, in italiano o inglese, di massimo 35.000 caratteri.
 A stabilire i vincitori sarà una apposita commissione che sceglierà i lavori migliori per originalità e competenza. Ciascuno dei due premi ha un valore di 5.000 euro, interamente finanziati dall’associazione.

{mosimage}

Share

On aprile 28th, 2011, posted in: Borse & Concorsi by
No Responses to “Il Garr per i giovani ricercatori”
Leave a Reply

Vai alla pagina facebook del Salone dello StudenteVai alla pagina Twitter del Salone dello StudenteVai alla pagina Youtube del Salone dello Studente
Vai al sito Campus