registration





Verrà spedita una password via e-mail.

Diamogli credito

Poco più di un anno fa partiva la corsa per l’accesso al credito agevolato, un finanziamento concesso dalle banche per pagare affitto, tasse universitarie ed Erasmus agli studenti in possesso di particolari requisiti di reddito e merito. Prestiti che gli studenti dovranno poi rimborsare in piccole rate, sul modello statunitense e nordeuropeo. Ora, nel maggio 2008, gli universitari che sono stati giudicati idonei sono già 3697 negli 87 atenei che hanno partecipato all’iniziativa «Diamogli credito». In particolare, secondo i dati forniti dal ministero dell’Università e della Ricerca, 1364 studenti hanno chiesto il finanziamento per comprare un nuovo personal computer, 1225 per coprire la retta universitaria. Seguono quelli che hanno chiesto un contributo per pagare l’affitto (563), per sostenere le spese di un’esperienza Erasmus (301) o di un master (244). L’idea è diventata realtà con il protocollo d’intesa siglato nel dicembre 2007 dal Governo Prodi e dall’Abi (Associazione bancaria italiana), ma solo dal marzo 2008 si è aperta la possibilità di presentare domanda per ricevere i finanziamenti. Gli importi? Fino a 2mila euro per pagare le tasse universitarie, 6mila per un master post laurea e 3mila per un’esperienza Erasmus di sei mesi. Il totale si aggira sui 660 milioni di euro, coperti in parte da un fondo di garanzia del Governo, per studenti che abbiano almeno tre requisiti: una media del 24, i due terzi dei crediti previsti per l’anno accademico e la voglia di rendersi indipendenti il più in fretta possibile.
Per info: www.diamoglicredito.it

Share

On maggio 6th, 2009, posted in: Borse & Concorsi by
No Responses to “Diamogli credito”
Leave a Reply

Vai alla pagina facebook del Salone dello StudenteVai alla pagina Twitter del Salone dello StudenteVai alla pagina Youtube del Salone dello Studente
Vai al sito Campus