registration





Verrà spedita una password via e-mail.

Davide, Primiano e i sistemi intelligenti

Un sistema di sicurezza per semafori intelligenti e una piattaforma real-time multiprocessore con svariate applicazioni aziendali: dal controllo dei motori a quello degli assi. Sono questi i progetti vincitori del concorso Innovate Italy promosso da Altera, azienda che opera nel settore delle applicazioni web e del commercio elettronico, e aperto a tutti gli studenti e i ricercatori delle facoltà di Ingegneria italiane.
Vincitori ex aequo sono Davide Marani, parmense classe 88, studente di Ingegneria elettronica all’Università di Parma e Primiano Tucci, di Foggia, ventiquattro anni, dottorando all’Università di Bologna, specializzato in Sistemi real-time embedded. I due studenti hanno avuto la meglio su 18 team provenienti da 12 università e politecnici: obiettivo del concorso quello di aiutare studenti e ricercatori a coltivare interesse nella progettazione digitale basata su FPGA e diffondere le migliori idee, che in futuro potrebbero essere prodotte dall’azienda.
“Non mi aspettavo di vincere soprattutto perch

Share

On gennaio 21st, 2011, posted in: Borse & Concorsi by
No Responses to “Davide, Primiano e i sistemi intelligenti”
Leave a Reply

Vai alla pagina facebook del Salone dello StudenteVai alla pagina Twitter del Salone dello StudenteVai alla pagina Youtube del Salone dello Studente
Vai al sito Campus