registration





Verrà spedita una password via e-mail.

Corti fra mattoni e cemento

Le facoltà di medicina nascono contigue ai policlinici mentre le facoltà di architettura sono lontane dai cantieri…Storie di cantiere, il nuovo progetto dell’Università Roma Tre nasce con l’intento di colmare questa lacuna.
Avrete la possibilità di partecipare a un progetto che vi farà conoscere da vicino un cantiere, vi farà studiare i suoi processi, vi darà la possibilità di creare un cortometraggio e vi farà diventare “docenti per un giorno”.
Si tratta di una proposta che darà la possibilità a un numero limitato di studenti dell’ateneo romano di osservare alcuni cantieri importanti e di raccontare la loro esperienza ad altri studenti.
54 studenti, suddivisi in tre gruppi indagheranno un cantiere-studio attraverso visite e incontri con i progettisti e i responsabili della costruzione.
I cantieri presi in considerazione saranno opere di grande portata: la città dello sport di Santiago Calatrava, l’ex vasca navale dell’Università di Roma3 e il nuovo mercato di testaccio.
Questa esperienza sarà raccontata sotto forma di piccoli filmati che esporrete nel seminario finale. Le ore in cantiere dovranno essere spese nei mesi di maggio, giugno, settembre, ottobre e novembre 2010.
Il corso è riservato agli studenti iscritti ai corsi di laurea triennale e magistrali della facoltà di architettura dell’Uniroma3.
Afferratevi però, il termine per presentare la domanda di ammissione al corso scade il 30 aprile.
Per informazioni visitare il sito http://dipsa.uniroma3.it/storiedicantiere

Share

On aprile 23rd, 2010, posted in: Borse & Concorsi by
No Responses to “Corti fra mattoni e cemento”
Leave a Reply

Vai alla pagina facebook del Salone dello StudenteVai alla pagina Twitter del Salone dello StudenteVai alla pagina Youtube del Salone dello Studente
Vai al sito Campus