registration





Verrà spedita una password via e-mail.

Borse straordinarie

L’Università Cattolica sborsa 620mila euro in più per il diritto allo studio. Lo fa grazie al contributo dell’Istituto Toniolo e della Fondazione Educatt che metteranno a disposizione borse per 974 studenti.
La manovra straordinaria è stata varata per far fronte “alla riduzione dei finanziamenti prevista a livello nazionale per le borse di studio e per venire incontro agli studenti che, pur risultando idonei, non avrebbero potuto usufruire dell’agevolazione in denaro”. Il contributo straordinario si aggiunge alle agevolazioni previste per gli studenti idonei ma non beneficiari, che già sono esentati dal pagamento delle tasse universitarie e hanno la possibilità di usufruire, se studenti degli anni superiori al primo, di un pasto gratuito al giorno fino al 31 dicembre 2011 (del controvalore annuo di 655 euro) presso le strutture di ristorazione gestite da Educatt, oppure di accedere, se iscritti al primo anno di corso, alla ristorazione presso le medesime strutture con la tariffazione minima prevista per gli studenti appartenenti alla prima fascia di reddito.
Share

On giugno 3rd, 2011, posted in: Borse & Concorsi by
No Responses to “Borse straordinarie”
Leave a Reply

Vai alla pagina facebook del Salone dello StudenteVai alla pagina Twitter del Salone dello StudenteVai alla pagina Youtube del Salone dello Studente
Vai al sito Campus