registration





Verrà spedita una password via e-mail.

Borse all’Unipa

Imparare i segreti del mercato, studiare dal vero le esigenze delle aziende, mettere a frutto i propri studi, confrontarsi con il mondo del lavoro ancor prima di laurearsi. L’Università di Palermo offre agli studenti di tutte le facoltà e agli allievi dei corsi di master universitario 106 borse di formazione, che danno la possibilità di svolgere la tesi di laurea in un’impresa interessata a sviluppare un progetto sperimentale. Un’occasione unica per muovere i primi passi nel mondo del lavoro e guadagnare fino a 1.160 euro.
Il progetto nasce da una collaborazione tra l’Università, il Comune di Palermo, Confindustria Palermo e il Cnr, è inserito nel Pit 7 “Palermo capitale dell’Euromediterraneo” ed è finanziato con i fondi europei del Por 2000-2006. La presentazione oggi allo Steri, alla presenza di Umberto La Commare, delegato del rettore per l’attività dell’Incubatore d’impresa d’ateneo, e Maria Averna, dirigente dell’Area politiche comunitarie e internazionali.
Le borse di studio prevedono un’attività formativa complessiva di 440 ore, suddivise in 20 ore di lezioni teoriche sui temi dell’organizzazione aziendale e del project management e 420 ore di stage per lo svolgimento di tesi sperimentali con il supporto di due tutor: uno universitario (il relatore della tesi o un suo delegato) e l’altro aziendale. A conclusione del percorso formativo, i borsisti percepiranno un compenso di 500 euro subordinato al completamento dell’attività di stage prevista e una indennità di 1,50 euro lordi per ogni ora di presenza (pari a 660 euro per le 440 ore previste). L’azienda, invece, percepirà un compenso di 1.500 euro. Ma c’è di più: sono previsti anche rimborsi spese per eventuali trasferte, un’opportunità straordinaria di partire per ragioni di studio. Alle migliori dieci tesi, a conclusione del progetto, sarà assegnato un premio speciale di 3.000 euro.
I settori produttivi interessati sono l’ambiente, l’agroalimentare, il turismo, i beni culturali, la microelettronica, l’informatica, le telecomunicazioni, l’innovazione di prodotto, di processo e di gestione nei settori manifatturieri e dei servizi, l’internazionalizzazione delle imprese. Sono 72 le società e gli enti pubblici che hanno già aperto le porte ai giovani, ma i ragazzi possono proporre in modo autonomo la struttura in cui svolgere il progetto, purch

Share

On gennaio 31st, 2008, posted in: Borse & Concorsi by
No Responses to “Borse all’Unipa”
Leave a Reply

Vai alla pagina facebook del Salone dello StudenteVai alla pagina Twitter del Salone dello StudenteVai alla pagina Youtube del Salone dello Studente
Vai al sito Campus