registration





A password will be e-mailed to you.

Benetton e i giochi

Sono tre le borse di studioGaetano Cozzi” per tesi di laurea, di dottorato di ricerca e di scuola di specializzazione, riguardanti: "Il gioco e i giochi, attraverso i tempi, fino agli sport contemporanei", bandite dalla Fondazione Studi e Ricerche Benetton .
Gli elaborati dovranno evidenziare le norme che regolano i giochi e i principi cui si ispirano; la loro importanza nella vita sociale; l’atteggiamento verso di essi della sensibilità collettiva, della cultura, delle autorità civili e religiose. Gli elaborati potranno essere relativi a qualsiasi epoca storica: antica, medievale, moderna, contemporanea.

Il premio è in linea con il percorso fatto dalla Fondazione Studi e Ricerche Benetton in questi anni, che da tempo si dimostra attenta a temi (oggi più che mai attualissimi) quali il gioco e le attività di ludiche, riconoscendo ad essi “dignità” di materie scientifiche.
Oltre all’attribuzione di 2.500 euro per ciascuna tesi, la Commissione esaminatrice si riserva di assegnare ulteriori specifiche borse di studio, di ammontare che sarà stabilito caso per caso, a quei vincitori che rivelino particolari attitudini alla ricerca e che intendano perfezionare il loro lavoro in Italia o all’estero, ai fini della pubblicazione a stampa, la quale sarà promossa dalla Fondazione.

Le tesi concorrenti dovranno pervenire entro il 30 aprile 2007 in duplice copia, accompagnate da curriculum vitae e da un certificato rilasciato dall’Università attestante l’anno di discussione della tesi e la votazione conseguita.
Per info: http://www.fbsr.it/

Share

On luglio 5th, 2006, posted in: Borse & Concorsi by
No Responses to “Benetton e i giochi”
Leave a Reply

Vai alla pagina facebook del Salone dello StudenteVai alla pagina Twitter del Salone dello StudenteVai alla pagina Youtube del Salone dello Studente
Vai al sito Campus