registration





Verrà spedita una password via e-mail.

La Sapienza ci riprova: nuovo invito a Benedetto XVI

A quasi un anno di distanza dalle contestazioni dello scorso gennaio, che indussero Benedetto XVI a rinunciare a partecipare all’inaugurazione dell’anno accademico, i vertici della Sapienza ci riprovano. Il rettore Luigi Frati, che all’inizio dell’anno rivestiva la carica di prorettore vicario, ha rinnovato l’invito al pontefice al termine della tradizionale messa per gli studenti universitari, che ogni anno si tiene nella basilica di San Pietro. “Attendiamo una sua visita, invito che in questa occasione rivolgiamo a Lei come studioso raffinato di filosofia e vescovo della città”, ha affermato il Magnifico, che ha anche confessato “di non aver capito, prima da ricercatore e poi da credente, il pregiudizio di chi ha mosso le sue posizioni su Galileo per dire no alla Sua visita”. Sempre nella speranza che anche quest’anno la possibile partecipazione del pontefice non provochino la levata di scudi da parte di settori del corpo docente e studenti, che l’anno scorso alimentarono la tensione al punto da indurre Benedetto XVI a rinunciare all’invito. Alcuni professori, infatti, fra cui anche noti scienziati e ricercatori, criticarono la coincidenza della visita con l’apertura ufficiale dell’anno accademico, affermando che questa era “storicamente” riservata ai soli membri dell’università e firmarono una lettera di dissenso rispetto alla decisione dell’allora rettore Ruggero Guarini. A pochi giorni dalla visita, poi, qualche centinaio di studenti, appartenenti per lo più ai collettivi, diedero vita a una mobilitazione che sfociò, il giorno prima della cerimonia, all’occupazione del rettorato. Poche ore dopo, il Vaticano rese nota la decisione del pontefice di non andare.

Share

On dicembre 12th, 2008, posted in: Atenei by
No Responses to “La Sapienza ci riprova: nuovo invito a Benedetto XVI”
Leave a Reply

Vai alla pagina facebook del Salone dello StudenteVai alla pagina Twitter del Salone dello StudenteVai alla pagina Youtube del Salone dello Studente
Vai al sito Campus