registration





Verrà spedita una password via e-mail.

A Lecce si fa la pace

Si svolgerà l’8 maggio la terza edizione della Giornata dei Giovani per la pace.
La manifestazione prenderà il via alle 9 e proseguirà per tutta la mattinata sino alle 14 nella centralissima piazza Sant’Oronzo di Lecce.
I ragazzi del gruppo “GPace – Giovani per la Pace” (www.gpace.net) hanno progettato una manifestazione che risulterà un vero e proprio spaccato della loro realtà, fatta su misura per loro e per ciò cha amano di più.
L’idea è quella di riunire in un unico luogo tante espressioni di creatività ed energia che, attraverso i linguaggi, i simboli e l’arte del loro tempo, urlino alla città, al territorio, al Paese e al mondo intero la loro grande convinzione che un pianeta senza guerre sia assolutamente possibile, oltre che dannatamente necessario.
Ci saranno dj-set con i più quotati vocalist e “maestri” della console (come Maurizio Macrì, Marco Guacci, Paolo Foresio, Max Del Buono, …) che creeranno la colonna sonora ideale di base per tutte le altre attività, ci saranno i writers, ossia gli artisti della bomboletta dell’Associazione “Officina Mentis” che realizzeranno in tempo reale dei pannelli coloratissimi in tema di pace e integrazione, ci saranno i rappers con brani propri e cover che con rime sincopate si esibiranno per i tantissimi amanti del genere, ci saranno breakers, gli amanti della break dance che a turno eseguiranno le loro mille acrobazie a suon di musica.
I ragazzi del GPace impersoneranno poi i poster viventi di protesta contro l’uso e l’abuso di bambini e adolescenti come soldati e kamikaze. Sono dei manifesti animati che si muoveranno nella piazza per farsi ammirare e fotografare e per far sì che le loro immagini carichi di un messaggio molto esplicito possano circolare ovunque, in rete, sui social network e sui siti dei media, con lo scopo di raggiungere quante più persone possibile e tentare di far capire a chi governa e a chi muove i fili delle guerre che i giovani devono fare altro alla loro età.
La “galleria” in cui i ragazzi sono “esposti” è visitabile sul sito ufficiale di GPace e sul loro profilo in Facebook (giovani per pace).
Share

On aprile 22nd, 2010, posted in: Volontariato by
No Responses to “A Lecce si fa la pace”
Leave a Reply

Vai alla pagina facebook del Salone dello StudenteVai alla pagina Twitter del Salone dello StudenteVai alla pagina Youtube del Salone dello Studente
Vai al sito Campus