registration





Verrà spedita una password via e-mail.

Parchicard, alla scoperta delle aree protette

Una carta servizi per sviluppare conoscenza e fruizione del sistema dei parchi della Lombardia: stiamo parlando di Parchicard, promossa dalla Direzione Generale sistemi verdi e paesaggio della Regione Lombardia e da Cts (Centro Turistico Studentesco e giovanile). L’obiettivo è molto semplice: il possessore della carta potrà godere di una serie di sconti e agevolazioni per accedere ai servizi turistici, al trasporto locale, ai beni culturali. Non solo parchi: la tessera servizi è valida anche nei musei, nelle strutture ricettive, nei ristoranti e nelle botteghe artigianali convenzionati con l’iniziativa. Il tutto senza sborsare un centesimo: la carta è gratuita ed è disponibile presso i Centri Visita e gli Uffici dei Parchi, i Centri Informagiovani e le sedi Cts della Lombardia e gli Spazio Regione Lombardia. Ma per far fronte alle possibilità di chiunque è possibile stampare la Card anche dal sito www.parchicard.it/lombardia.

{mosimage}


L’iniziativa coinvolge 24 Parchi Regionali, 3 Riserve Naturali (Riserva Naturale Pian di Spagna – Lago di Mezzola; Riserva Naturale Lago di Piano; Riserva Naturale Incisioni Rupestri di Ceto, Cimbergo e Paspardo) e un Parco Locale d’interesse sovracomunale, il Plis S.Lorenzo. E’ in corso un road show, che prevede cinque tappe in altrettante aree protette. La prima è stata al Parco Nord di Milano, mentre il prossimo appuntamento è al Parco della Pineta di Appiano Gentile, domenica 11 luglio, a partire dalle 14.30. Per tutte le info necessarie: www.informaparco.parcopineta.org.

Share

On luglio 8th, 2010, posted in: Viaggi by
No Responses to “Parchicard, alla scoperta delle aree protette”
Leave a Reply

Vai alla pagina facebook del Salone dello StudenteVai alla pagina Twitter del Salone dello StudenteVai alla pagina Youtube del Salone dello Studente
Vai al sito Campus