registration





Verrà spedita una password via e-mail.

Design: Napoli-Londra solo andata

Giuseppe Celentano, casertano classe 1981, è il vincitore del Bombay Sapphire Designers glass competition 2009, con Moonlight, bicchiere destinato a ospitare il Martini Cocktail. Campus, ne ha dato notizia sul numero di Luglio/Agosto, preannunciando la sua partecipazione al London design festival: di seguito il giovane designers racconta ai lettori di Campus.it la sua esperienza londinese. Laureatosi in Industrial design presso la Facoltà di Architettura Luigi Vanvitelli della Seconda Università degli Studi di Napoli, realizza nel 2005 un concept di piattaforma interattiva per MA0 Studio (Roma) in collaborazione con Interaction Design Institute di Ivrea (Torino). Nel 2008 il Design lo porta a Londra grazie ad una collaborazione con lo Studio Fredrikson Stallard. Attualmente è freelance e cittadino milanese.

Londra, come descrivere una città magnifica come questa. Soprattutto quando sai che lì ti aspetta l’inimmaginabile. Ricordo spesso le parole di Samuel Johnson, scrittore e poeta inglese, che dice «Chi è stanco di Londra, è stanco della vita». Lui è riuscito davvero a riassumere in poche parole tutto ciò che c’è da sapere riguardo questo posto. Il team Martini mi ospita per l’evento Bombay Sapphire Glass design exhibition in un bellissimo hotel a 4 stelle proprio a 2 passi da alcune meraviglie come la chiesa di St.Paul, il Millennium bridge e la Tate modern. Il luogo ideale dove possa risiedere un designer, visto che quest’ultima è il tempio dell’arte moderna per eccellenza! Infatti già dall’altra sponda del fiume Thames in prossimità di St.Paul si scorge questo bellissimo ponte con dei tiranti laterali che sembrano ali di gabbiano e che ti apre le porte al mondo dell’arte. Proprio aldilà del ponte c’è la Tate. Quando sei ospite di qualcuno in un altro paese è diverso. Tutto ciò che fai, anche se in un luogo già conosciuto, ha tutta un’altra aria. È l’unico modo forse di vedere un posto con occhi diversi. Tornare qui da vincitore ha davvero tutto un altro sapore. Dico questo perch

Share

On novembre 3rd, 2009, posted in: Viaggi by
No Responses to “Design: Napoli-Londra solo andata”
Leave a Reply

Vai alla pagina facebook del Salone dello StudenteVai alla pagina Twitter del Salone dello StudenteVai alla pagina Youtube del Salone dello Studente
Vai al sito Campus