registration





Verrà spedita una password via e-mail.

Con la primavera ritorna il B&B day

E’ un modo di viaggiare cheap. Ma non esclude location chic. Stiamo parlando dei B&B, bed and breakfast, uno dei cardini del turismo giovanile che – con il ritorno della bella stagione – celebra il “B&B Day”, la Quarta Giornata Nazionale del B&B Italiano. Proprio per far conoscere (ed apprezzare) meglio questa modalità di viaggio e di soggiorno che coniuga prezzi contenuti con l’opportunità di conoscere luoghi attraverso l’ospitalità, e l’esperienza, delle persone che li abitano, nel weekend del 6 e 7 marzo, turisti e vacanzieri potranno pernottare gratis una notte se ne prenoteranno almeno un’altra nelle strutture affiliate al circuito www.bed-and-breakfast.it che aderiscono all’iniziativa. Delle circa 20.000 strutture presenti in Italia, ed il cui trend è di continua crescita, forse anche a causa della crisi economica, alcune migliaia (reperibili sul sito http://www.bed-and-breakfast.it/bbday) apriranno le loro porte per un’iniziativa che rappresenta un po’ la “metafora” del viaggio con soggiorno in B&B: un’opportunità ma con costi dimezzati. Il che, per i giovani, non guasta mai. In più, chi abbia realizzato una Tesi Universitaria sul Bed and Breakfast o sulla Microricettività, potrà pubblicarla sul portale inviando una email a info@bed-and-breakfast.it, ricevendo in cambio 100 Euro.
Share

On marzo 6th, 2010, posted in: Viaggi by
No Responses to “Con la primavera ritorna il B&B day”
Leave a Reply

Vai alla pagina facebook del Salone dello StudenteVai alla pagina Twitter del Salone dello StudenteVai alla pagina Youtube del Salone dello Studente
Vai al sito Campus