registration





Verrà spedita una password via e-mail.

UniFi: tra cinema e follia

Un regista italiano di grande successo e uno stuolo di studenti appassionati di cinema pronti a raccogliere tutti gli aneddoti possibili sul tema “Cinema, potere e psicosi”.
Questo il quadro dell’evento che si svolgerà mercoledì 12 maggio presso l’università degli studi di Firenze (Sala ferri di Palazzo Strozzi, piazza Strozzi, dalle 17) organizzato dalla Scuola dottorale di Storia dello spettacolo dell’ateneo fiorentino.
Nel corso dell’incontro col regista, autore tra gli altri di film come Buongiorno notte o Il regista di matrimoni, verranno proiettati frammenti di Vincere, pellicola del 2009 per cui Belloccio ha da poco ricevuto il David di Donatello.
La pellicola, ricostruisce la tragica storia di Ida Dalser, prima moglie di Benito Mussolini e madre di suo figlio, disconosciuta dal Duce in seguito al suo secondo matrimonio con Rachele e rinchiusa dal regime in un ospedale psichiatrico insieme al figlio. La seduzione di una persona e la follia di un popolo che convergono in una sintesi enigmatica.
Share

On maggio 10th, 2010, posted in: Lifestyle News by
No Responses to “UniFi: tra cinema e follia”
Leave a Reply

Vai alla pagina facebook del Salone dello StudenteVai alla pagina Twitter del Salone dello StudenteVai alla pagina Youtube del Salone dello Studente
Vai al sito Campus