registration





Verrà spedita una password via e-mail.

Twilight atto II: arriva “New Moon”

Anche grazie a film come Twilight – New Moon il cinema mantiene il suo pubblico anche in questi tempi di crisi economica che colpisce tutti i settori, o forse proprio per questo: nei periodi di ristrettezze finanziarie la gente preferisce distrarsi piuttosto che pensare sempre ai problemi della vita quotidiana, e il cinema è ancora un intrattenimento a costo relativamente contenuto.
E poi non si può sempre andar via di testa solo per quelli di “Amici”, del “Grande Fratello” e per il solito George Clooney, no? Così si è potuto assistere a un po’ di sano fanatismo per lo star system anche al Festival del Cinema di Roma, con folle di ragazzette urlanti per poter ottenere un autografo o una foto con Jamie Campbell Bower, Charlie Bewley e Cameron Bright, protagonisti (cattivi) di New Moon, l’attesissimo secondo capitolo della saga di Twilight. Prenotazioni aperte un mese prima che il film esca nelle sale, spezzoni cliccatissimi in rete, code a Roma per vedere l’anticipazione di venti minuti del film. Gli efebici vampiri spopolano tra i giovani, ormai sazi della saga di Harry Potter e in cerca di qualcosa di nuovo, in un panorama che sembrava ormai ridursi all’horror più sanguinolento da una parte o alle commedie di genere studentesco/sporcaccione all’American Pie dall’altra.

{mosimage}

Perciò Twilight ha colmato un vuoto (che peraltro la letteratura conosce assai bene): l’amore tra giovanissimi, che nei secoli scorsi era osteggiato dalle classi sociali, dal censo o dalla guerra, ora deve combattere col pregiudizio degli umani da una parte e dei vampiri dall’altra. Perch

Share

On novembre 4th, 2009, posted in: Lifestyle News by
No Responses to “Twilight atto II: arriva “New Moon””
Leave a Reply

Vai alla pagina facebook del Salone dello StudenteVai alla pagina Twitter del Salone dello StudenteVai alla pagina Youtube del Salone dello Studente
Vai al sito Campus