registration





Verrà spedita una password via e-mail.

Tra rock e ballad: il nuovo album di Biagio Antonacci

Undici brani inediti, per la realizzazione di un album, che vede coinvolti ben tre diversi arrangiatori, Celso Valli, Michele Canova Iorfida e Guido Style, un esclusivo duetto, con la star internazionale Leona Lewis ed un altro brano, con il particolare e originale sound dei Club Dogo.
Ecco in sintesi la ricetta di “Inaspettata”, il nuovo cd di inediti firmato Biagio Antonacci, uscito il 13 aprile scorso. Un album denso di nuove atmosfere, in cui il cantautore mette in parallelo la sua caratteristica carica rock con melodie e ballad da grande tradizione italiana e con sonorità originali e per lui inusuali, a conferma di una crescita stilistica che porta sempre più l’artista a confrontarsi con uno stile eterogeneo e articolato, sia come autore che come interprete.
Una produzione in cui si sente una maturità che, forte di tutte le esperienze creative e personali vissute finora, consente a Biagio di valorizzare e mettere a fuoco il suo presente e di non temere di poterlo raccontare, sinceramente, forse anche senza falsi pudori. Con un ringraziamento nei crediti a Vasco per la sua “Stupendo”, curiosa e insolita citazione che compare anche nel brano d’apertura dell’album “Vivi l’avventura”.
Share

On aprile 19th, 2010, posted in: Lifestyle News by
No Responses to “Tra rock e ballad: il nuovo album di Biagio Antonacci”
Leave a Reply

Vai alla pagina facebook del Salone dello StudenteVai alla pagina Twitter del Salone dello StudenteVai alla pagina Youtube del Salone dello Studente
Vai al sito Campus