registration





Verrà spedita una password via e-mail.

School is the best place to work

Secondo le stime, 75 milioni di bambini al mondo non ricevono un’istruzione scolastica adeguata e milioni non frequentano con regolarità la scuola. Cesvi http://www.cesvi.org/ organizzazione umanitaria italiana che opera in tutto il mondo nella lotta alla povertà, lancia oggi 8 settembre, giornata mondiale per l’alfabetizzazione, un “mobile game” digitale per sensibilizzare la tematica.
Nell’ambito della campagna “Stop child labour” sarà lanciato un gioco, creato per iPhone e iPod Touch, che sfrutterà le capacità di memoria del giocatore. Attraverso l’opportuno abbinamento di coppie di carte si dovrà arrivare a ricomporre una foto d’autore. L’applicazione sarà scaricabile gratuitamente da iTunes http://www.apple.com/it/itunes/ e utilizzabile così sugli oltre 2 milioni di cellulari di nuova generazione attivi in Italia.
Si tratta di uno dei primi casi di game solidali che unendo l’aspetto ludico a quello informativo vuole ricordare quanto sia importante concedere a tutti i bambini del mondo l’opportunità di istruirsi, denunciando allo stesso tempo la piaga dello sfruttamento del lavoro minorile.
Infatti nel mondo 218 milioni di bambini sono sfruttati e sottoposti alle peggiori forme di lavoro forzato. Questo trend deve essere assolutamente fermato e per questa ragione Cesvi invita a firmare la petizione on line su http://www.stoplavorominorile.it/ i cui risultati saranno consegnati al governo italiano nella speranza di un impegno deciso a livello nazionale ed internazionale delle nostre istituzioni.
Share

On settembre 8th, 2009, posted in: Lifestyle News by
No Responses to “School is the best place to work”
Leave a Reply

Vai alla pagina facebook del Salone dello StudenteVai alla pagina Twitter del Salone dello StudenteVai alla pagina Youtube del Salone dello Studente
Vai al sito Campus