registration





Verrà spedita una password via e-mail.

Rapporto annuale Aesvi:

Nonostante la crisi, è videogiochi – mania. Lo conferma il Rapporto Annuale sullo Stato dell’industria videoludica in Italia, annunciato in questi giorni da Aesvi (Associazione Editori Software Videoludico Italiana) e realizzato da Gfk Retail and technology con riferimento all’anno solare 2009.
Per il mercato italiano dei videogiochi, dunque, la scorsa stagione rappresenta in termini assoluti la seconda miglior performance negli ultimi cinque anni, con un fatturato complessivo che supera i 1.000 miliardi di euro per le vendite di hardware (44,4% delle vendite) e software (55,6% delle vendite).
Visti i numeri, in Europa, il nostro Paese si attesta come quinto mercato europeo, dopo Gran Bretagna, Francia, Germania e Spagna. La parte del leone, nel settore dell’hardware, la fanno le console home (quelle, per intenderci, che si installano sotto il televisore di casa), di gran lunga preferite rispetto alle console portable (quelle che possono essere utilizzate in qualsiasi momento, anche lontano da casa).
Nella classifica delle 20 novità più vendute del 2009, si conferma indiscussa la passione tutta italiana per il calcio, anche virtuale. A dominare questa particolare classifica sono i due popolarissimi titoli calcistici “Pro Evolution Soccer 2010” e “Fifa 10”, ma tengono botta anche i titoli sportivi della fortunata serie Wii Sports e Wii Fit, oltre che i titoli destinati agli heavy gamers, come Call of Duty – Modern Warfare, Assassin’s Creed II e Resident Evil 5.
Share

On aprile 20th, 2010, posted in: Lifestyle News by
No Responses to “Rapporto annuale Aesvi:”
Leave a Reply

Vai alla pagina facebook del Salone dello StudenteVai alla pagina Twitter del Salone dello StudenteVai alla pagina Youtube del Salone dello Studente
Vai al sito Campus