registration





Verrà spedita una password via e-mail.

Public domain day: il sapere di tutti

Ogni nuovo anno che comincia rappresenta l’occasione nella quale una parte della impressionante ricchezza di conoscenze a disposizione dell’umanità entra nel Pubblico Dominio. E anche l’arrivo del 2011 coincide, infatti, con la scadenza dei termini di protezione del copyright sulle opere di autori morti settant’anni prima, il cui contenuto diviene liberamente utilizzabile da chiunque e per qualsiasi scopo.
Il Politecnico di Torino – che coordina il network europeo Communia sul pubblico dominio digitale – è molto sensibile alle tematiche legate al libero uso dei contenuti digitali e inaugura in Italia, con varie iniziative, la tradizione già avviata in altri paesi europei di festeggiare ufficialmente la giornata del pubblico dominio.
Il centro NEXA su Internet & Società del Politecnico di Torino ha organizzato sotto la Mole per sabato 22 gennaio (dalle ore 10 alle 13, Salone d’onore del Castello del Valentino – Viale Mattioli 39, ingresso libero) il momento in cui celebrare la disponibilità e la liberazione di una fetta di “cultura” dai vincoli del diritto d’autore.
Maggiori informazioni sono disponibili sul sito del Public Domain Day (http://publicdomainday.org/) mentre su http://publicdomainmanifesto.org/ è possibile leggere e firmare il Manifesto del Pubblico dominio lanciato nel gennaio dello scorso anno e già firmato da migliaia di persone e da centinaia di organizzazioni da tutto il mondo.

Share

On gennaio 20th, 2011, posted in: Lifestyle News by
No Responses to “Public domain day: il sapere di tutti”
Leave a Reply

Vai alla pagina facebook del Salone dello StudenteVai alla pagina Twitter del Salone dello StudenteVai alla pagina Youtube del Salone dello Studente
Vai al sito Campus