registration





Verrà spedita una password via e-mail.

Ps3, torna Nathan Drake

Un vagone ferroviario oscilla, in bilico, agganciato a una rupe. Un uomo aggrappato disperatamente, attaccato lui stesso al carro, rischia di finire in un crepaccio. Ce la farà, raggiungendo la vetta e saltellando, in mezzo alla neve, fra altri vagoni distrutti e in fiamme, segno di un recente disastro della strada ferrata.
Sono le prime immagini di Uncharted2: Il Covo dei ladri – il nuovo gioco lanciato da Sony per la sua Ps3, e presentato oggi a Milano. Atteso seguito di Uncharted2: Drake’s fortune, il sequel stupisce per la “mostruosa” definizione delle immagini: Nathan Drake, il cacciatore di tesori che aveva già spopolato nel primo capitolo, cammina nella neve alzando nuvolette bianche e farinose e, quando ha il volto segnato da ferite, paiono sanguinare davvero.
Accompagnado Drake alla ricerca di uno zaffiro misterioso – Cintamani, il “gioiello che esprime i desideri” e che oggi vale milioni di dollari – i giocatori ripercorrono il misterioso viaggio che, 700 anni prima, Marco Polo avrebbe intrapreso alla ricerca di Shangri-La. In questa avventura, a differenza dell’esploratore veneziano, protagonista e giocatori devono vedersela con un mercenario e con il suo piccolo esercito.
Al di là dell’accattivante ambientazione fantastorica, la vera novità rispetto al precedente è la modalità multiplayer cooperativa, che permette a un massimo di 3 giocatori di avanzare attraverso una varietà di condizioni ambientali, lavorando insieme per soddisfare gli obiettivi assegnati. Dalla propria console a casa, collegati via web, si potrà infatti competere fino a 10 giocatori in una sfida 5-contro-5.
“Usando un forte sistema di squadra”, dicono quelil di Sony Playstation, “gruppi di amici rimarranno insieme in sfide ordinate e personalizzate guadagnando credito, che usato assieme a quello guadagnato nelle sfide singole, sbloccherà altri contenuti e aggiornamenti”.
Il magico mondo dei videogames è ormai lanciato verso il cloud computing: da una Ps3 all’altra, si gioca dai quattro angoli del mondo. Il gioco sarà nei negozi a partire dal 14 ottobre e sarà proposto al pubblico a 69,90 euro.

Su Campus di ottobre, in edicola da giovedì 8, un’intervista a Bruce Oberg, co-fondatore e programmatore capo della Sucker Punch Productions. Oberg è il papà di InFamous, adrenalinico gioco Ps3, lanciato nel maggio scorso.

Share

On ottobre 1st, 2009, posted in: Lifestyle News by
No Responses to “Ps3, torna Nathan Drake”
Leave a Reply

Vai alla pagina facebook del Salone dello StudenteVai alla pagina Twitter del Salone dello StudenteVai alla pagina Youtube del Salone dello Studente
Vai al sito Campus