registration





Verrà spedita una password via e-mail.

New York a Milano

«Mi è sempre più chiaro che l’arte non è un’attività elitaria riservata all’apprezzamento di pochi. L’arte è per tutti e questo è il fine a cui voglio lavorare»: a dirlo era Keith Haring, icona dell’arte newyorkese degli anni ottanta.
Oggi Milano prova a tradurre questa filosofia in una mostra dedicata all’artista e ospitata nel nuovo spazio "Vecchiato Art Galleries" in via S. Marta 3, a due passi dal Duomo.
La mostra, curata da Luca Beatrice, sarà inaugurata l’8 aprile 2009 alle 18.30 e resterà a Milano fino al 30 giugno (si può visitarla dal martedì al sabato nella fascia oraria 10.00-19.30; il lunedì solo su appuntamento).
Possibile ammirare, tra gli altri capolavori, Untitled (1986), acquaforte su carta rappresentante una moderna testa di Medusa capace di accostare e intrecciare mito e modernità; la scultura King and Queen (1987/88) in smalto su acciaio; Unitetled (Word Relief) (1983), opera in legno intagliato dalle forme e i colori primordiali; Unititled (Masque), maschera in alluminio contraddistinta ancora una volta da un’estetica ancestrale.
Nella scelta delle opere, come ricorda Luca Beatrice, si è tentato di rappresentare l’universo coloratissimo, primitivo e simbolico dell’autore, capace di giocare con materiali e supporti diversi.
«L’arte per tutti di Keith Haring si è andata definendo universalmente in segni che hanno trovato nelle più svariate forme – da un mini supporto in legno o metallo alla parete di una chiesa – lo spazio per un’espressività senza eguali […]. Gli omini stilizzati di Haring vivono nell’immaginario collettivo come ironico e giocoso messaggio di derisione al perbenismo imperante della società occidentale».
Certo non è cosa facile far rivivere negli anni duemila l’atmosfera newyorkese del 1980, densa di personaggi che, da Leo Castelli a Jean Michel Basquiet e da Andy Warhol a Madonna, hanno contribuito a crearne l’atmosfera assolutamente unica, irripetibile e inimitabile.
La mostra, però, prova a farlo, promettendo grandi cose anche grazie all’interessante cornice del nuovo spazio milanese della Vecchiato Art Galleries che la ospita.
Per maggiori informazioni si è invitati a contattare Vecchiato Art Galleries, Via Santa Marta 3, Milano (0239661104) o Via Alberto da Padova 2, Padova (0498561359), mail info@vecchiatoarte.it, sito internet www.vecchiatoarte.it Ulteriori informazioni presso Irma Bianchi Comunicazione, Via Arena 16/1 Milano (0289404694 – 0289400732 – info@irmabianchi.it). Testi e foto sono invece scaricabili dal sito www.irmabianchi.it

Share

On marzo 5th, 2009, posted in: Lifestyle News by
No Responses to “New York a Milano”
Leave a Reply

Vai alla pagina facebook del Salone dello StudenteVai alla pagina Twitter del Salone dello StudenteVai alla pagina Youtube del Salone dello Studente
Vai al sito Campus