registration





Verrà spedita una password via e-mail.

Mozilla lancia Firefox 4

Supporto HTML5 +3D on the web + Video Hd = Firefox 4. Mozilla ha lanciato la nuova versione del browser, che dopo un restyling di codice, ma anche di interfaccia promette di essere fino a sei volte più veloce del fratello minore, più smart ed efficiente.
Come? Grazie alla creazione di una barra di indirizzi intelligente, che, sfruttando la funzione di auto-completamento, attraverso la digitazione della sola key world, scova gli indirizzi preferiti, alla navigazione geolocalizzata, alla funzione Panorama, che permette di organizzare le schede per gruppi: lavoro, casa, enterteinment ed evitare una marea di finestre aperte che rallentano il lavoro.
Tra le novità più anelate c’è Firefox Sync: che permette di sincronizzare cronologia, segnalibri, schede aperte, passworld su Pc e mobile. Risultato? Se stai andando a cena, ma hai dimenticato di trascrivere la via del ristorante, rimasta a casa sul tuo monitor, con un click dal telefono puoi accedere alle info che ti servono per raggiungere gli amici. Queste funzioni ce le hanno raccontate ieri all’Executive lounge di Milano Tristan Nitot, presidente di Mozilla Europa e lo sviluppatore Paul Roget, Mozilla technical evangelist. Il team Mozilla ha scelto una location esclusiva per illustrare il nuovo browser attraverso demos nuovissime e per ricordare la storia di Mozilla, comunità virtuale non-profit presente in tutto il mondo con tanti contributors e circa 400milioni di users.
Paul Roget, 28 anni, t-shirt e pantaloni larghi, capelli lunghi è uno dei cervelli di Mozilla, oltre ad essere un evangelista. E mentre ci parla della nuova gestione dei moduli, di come Firefox integri il supporto multi-touch di Windows 7, di quanto il browser sia più sicuro e attento alla privacy rispetto alla versione precedente, dei font favolosi messi a disposizione, scopriamo che alla scrittura del codice hanno lavorato anche quattro universitari canadesi del Seneca college. “Io ho lavorato a stretto contatto con questi quattro ragazzi, appunto studenti canadesi che hanno sviluppato la parte audio di Firefox”, raconta Roget. “L’Università di Madrid ha invece partecipato alla stesura di tecnologie off-line, mentre un corso intero dell’Università di Evry (Parigi) ha lavorato sia sul codice: scrivendo le animazioni, che al progetto Womz, finalizzato a promuovere la divulgazione della tecnologia”.
Roget aveva iniziato a lavorare come contributor di Mozilla nel 2003, mentre studiava Informatica a Parigi. “Ho lavorato cinque anni come volontario nella comunità, già quando ero contributor tenevo corsi nelle università francesi, spagnole e tedesche per evangelizzare – come diciamo in gergo – gli studenti”, spiega l’informatico. “È stata un’esperienza unica: anche perch

Share

On marzo 11th, 2011, posted in: Lifestyle News by
No Responses to “Mozilla lancia Firefox 4”
Leave a Reply

Vai alla pagina facebook del Salone dello StudenteVai alla pagina Twitter del Salone dello StudenteVai alla pagina Youtube del Salone dello Studente
Vai al sito Campus