registration





Verrà spedita una password via e-mail.

Milano, quasi uno Youth Day

Una giornata interamente dedicata a giovani e giovanissimi pensata e organizzata dalla Fondazione Cariplo appositamente per loro (con la collaborazione di altre fondazioni), con conferenze e dibattiti su temi lavorativi e sociali e con la partecipazione di personaggi dello spettacolo e dello sport, molto conosciuti e apprezzati dagli universitari.
L’evento è in programma per lunedì 12 ottobre, a Milano, presso il Centro Congressi della Fondazione Cariplo, in via Romagnoli, 8.
Dopo l’accoglienza, i lavori si apriranno con la conferenza, a cura della Fondazione Cariplo, sul tema I progetti educativi per i giovani, relatore, il presidente Giuseppe Guazzetti, con la partecipazione della dj di Radio 105 Ylenia. Per l’area Arte e Cultura (legata però sempre a un contesto lavorativo), seguirà la presentazione delle Arti e Mestieri dello Spettacolo, a cura di Luisa Vinci, direttore generale della Fondazione Accademia Teatro alla Scala e di Marco Scazzetta, giovane percussionista.
Interverrà poi una vecchia gloria del calcio italiano anni Ottanta e Novanta, Massimo Mauro, forse non troppo conosciuto dai giovanissimi, ma probabilmente “mitico” agli occhi dei loro padri e fratelli maggiori. Ma non parlerà di pressing e tackle: la Fondazione Vialli&Mauro è infatti attiva nella lotta contro la Sla (Di SLAncio contro la malattia il titolo del dibattito), malattia degenerativa a tutt’oggi incurabile, che ha mietuto tante vittime tra i campioni dello sport.
E sempre con un beniamino del calcio, stavolta più recente, si parlerà di un altro tema sociale difficile: Napoli. Napoli con i suoi vicoli, i suoi problemi e le sue speranze. Ciro Ferrara, della fondazione "Cannavaro e Ferrara", si chiederà come Dribblare la vita nei vicoli di Napoli.
E, per concludere, non potevano mancare l’ambiente, l’ecologia e la lotta contro l’inquinamento, perch

Share

On settembre 29th, 2009, posted in: Lifestyle News by
No Responses to “Milano, quasi uno Youth Day”
Leave a Reply

Vai alla pagina facebook del Salone dello StudenteVai alla pagina Twitter del Salone dello StudenteVai alla pagina Youtube del Salone dello Studente
Vai al sito Campus