registration





Verrà spedita una password via e-mail.

Milano: omaggio a Guareschi

{mosimage}

Un “classico” che non smette di essere attuale, amato da grandi e piccini, creatore di personaggi letterari che hanno regalato il sorriso e fatto riflettere più d’una generazione: tradotto in oltre 50 lingue e letto in tutto il mondo, Giovanni Guareschi continua a registrare vendite vertiginose e, in occasione del centenario, tutta Italia, da Bologna a Roma, da Rimini a Genova, ha voluto ricordarlo con mostre ed eventi. Anche il capoluogo lombardo, città protagonista della rinascita degli anni ’50 e ’60, che ha visto la nascita editoriale e giornalistica del Candido di Guareschi, festeggia questo suo figlio adottivo: a conclusione della manifestazione «Milano scopre Guareschi, Guareschi scopre Milano», il Centro Culturale di Milano, in collaborazione col Comune, il Teatro stabile Elsinor e Teatro Sala Fontana, organizza, lunedì 24 novembre, la conferenza a ingresso gratuito «Ho scelto la libertà» (Teatro Sala Fontana, via Boltraffio 21 – Milano, ore 21). Un incontro rivolto al pubblico meneghino per entrare in contatto col mondo del creatore di don Camillo e Peppone, scoprendone tratti storici e umani, attraverso le testimonianze degli scrittori e giornalisti Alessandro Gnocchi e Giorgio Torelli, e Camillo Fornasieri, direttore del Centro Culturale di Milano. Info e prenotazioni su www.cmc.milano.it

Share

On novembre 22nd, 2008, posted in: Lifestyle News by
No Responses to “Milano: omaggio a Guareschi”
Leave a Reply

Vai alla pagina facebook del Salone dello StudenteVai alla pagina Twitter del Salone dello StudenteVai alla pagina Youtube del Salone dello Studente
Vai al sito Campus