registration





Verrà spedita una password via e-mail.

L

A quanto pensi possa arrivare il tuo grado di sopportazione? Non conosci uno strumento per misurare l’irritazione? Nessun problema. Ci pensano Bausch & Lomb e le lenti a contatto ad uso giornaliero Soflens daily disposable protagonisti della nuova campagna “Menoventi, la promozione per chi compra più lenti”.
Fino al 31 dicembre, infatti, acquistando due confezioni di lenti a contatto correttive monouso da 30 o da 90 si potrà usufruire di uno sconto del 20%. Ma per vederci ancora meglio, non bisogna fermarsi qui.
Il sito Nonirritarti.it infatti propone, in concomitanza con il lancio promozionale, tutta una serie di divertenti modalità per scoprire il proprio grado di irritazione e per testare quello altrui.
Prima fra tutte quella attraverso il curioso strumento dell’ Irritometro, un quiz davvero irriverente per sapere fino a che livello si è disposti a sopportare gli sfottò altrui. Poi la modalità "Irrita un amico" con le e-card, alcune cartoline virtuali davvero particolari da inviare ai propri contatti per suscitare in loro un elevato grado di fastidio. E per sapere quali sono davvero gli atteggiamenti più insopportabili? Ci si potrà confrontare con una personale classifica delle 10 cose più irritanti al mondo.
La sezione “Irritating gallery” contiene poi tutta una serie di foto e video (da votare) che sul web hanno già fatto irritare molti, tra cui l’istantanea di Kakà con il volto sorridente e la maglia del Real Madrid in bella vista o quella di Ibrahimovic intento a baciare la maglia del Barcellona. Senza contare che sarà possibile aggiornare la gallery con i propri contenuti così che possano infastidire quante più persone possibili. E se scopri che nell’ultima foto di gruppo con gli amici del cuore ti hanno fatto le corna, non irritarti!
Share

On novembre 9th, 2009, posted in: Lifestyle News by
No Responses to “L”
Leave a Reply

Vai alla pagina facebook del Salone dello StudenteVai alla pagina Twitter del Salone dello StudenteVai alla pagina Youtube del Salone dello Studente
Vai al sito Campus