registration





Verrà spedita una password via e-mail.

Linus Torvald, il padre di Linux, rimane in California ma a Savona…

Alle 15 del prossimo 7 maggio, nell’aula AN4 del Campus universitario di Savona (a Legino) ci sarà un incontro/seminario con Richard Stallman, precursore della filosofia del “free software” e fondatore del Progetto GNU/Linux e della Free Software Foundation. Nel seminario – intitolato “Copyright vs Community in the Age of Computer Networks” – Stallman tratterà l’evoluzione del copyright rispetto all’attuale sviluppo delle community in Rete.
Chi è Richard Stallman? Nato a New York nel 1953 e laureato in fisica ad Harvard nel 1974, è il precursore della filosofia del “free software”. La sua influenza è stata decisiva nello stabilire la struttura morale, politica e legale del software libero come alternativa al software proprietario. Già nel 1971 incomincia a lavorare allo sviluppo di sistemi operativi presso il laboratorio di Intelligenza Artificiale dell’Mit di Boston, impegnandosi in un’infaticabile battaglia per un sistema libero per tutti gli utenti, contro l’utilizzo obbligatorio di codici di accesso e contro i segreti dei sistemi di sicurezza. Da allora promuove il diritto alla libera circolazione del software e alla sua duplicazione, rimandando al principio generale che tutta l’informazione deve essere libera con grande beneficio per il sistema sociale nel suo complesso. Quando nel gennaio del 1984 il laboratorio di Intelligenza Artificiale decise di limitare e controllare il libero collegamento ai calcolatori, interrompendo in questo modo la consuetudine della libera condivisione delle risorse delle macchine, Stallman lasciò l’Mit con l’intenzione di sviluppare un sistema operativo libero. Da qui nacque il Progetto GNU.

Share

On maggio 6th, 2008, posted in: Lifestyle News by
No Responses to “Linus Torvald, il padre di Linux, rimane in California ma a Savona…”
Leave a Reply

Vai alla pagina facebook del Salone dello StudenteVai alla pagina Twitter del Salone dello StudenteVai alla pagina Youtube del Salone dello Studente
Vai al sito Campus