registration





Verrà spedita una password via e-mail.

Largo ai giovani…Indipendenti

Loud! Saturday, Il Maniscalco Maldestro e Playmobil From Chernobyl. Ecco i (fantasiosi) nomi dei tre gruppi che si sono aggiudicati rispettivamente primo e secondo posto parimerito del Talentscout@Mei, concorso musicale promosso da Kataweb e dal Mei (Meeting delle etichette indipendenti). Sabato 29 novembre, a partire dalle 13.15, le nuove promesse dell’indie rock nostrano si esibiranno sul palco del Mei di Faenza, un evento imperdibile per chiunque mastichi un po’ di musica alternativa made in Italy. Le tre band sono state giudicate le migliori tra le venti approdate alla fase finale del concorso, selezionate tra più di 4cento partecipanti. A decretare il verdetto finale due giurie: una “di qualità” (nove giornalisti di Repubblica, XL, Kataweb, ecc.) e una “popolar-virtuale”, capace di esprimere ben 8mila voti on-line. Ma che musica fanno questi ragazzi? I giovanissimi Loud! Saturday (foto), direttamente dalla capitale, fanno un rock che odora di Clash e Police, il Maniscalco Maldestro è una miscela esplosiva di folk, rap, metal e Nilla Pizzi, mentre i Playmobil Form Chernobyl (che senza dubbio vincerebbero il premio “nome dell’anno”) amano spaziare dalla dance al rock. Saranno proprio loro ad aprire le danze del Mei. Per info  www.meiweb.it e http://canali.kataweb.it/kataweb-talentscout/.

{mosimage}

Share

On novembre 27th, 2008, posted in: Lifestyle News by
No Responses to “Largo ai giovani…Indipendenti”
Leave a Reply

Vai alla pagina facebook del Salone dello StudenteVai alla pagina Twitter del Salone dello StudenteVai alla pagina Youtube del Salone dello Studente
Vai al sito Campus