registration





A password will be e-mailed to you.

La terra di Don Quijot si trasferisce a Roma

Storia e società nella terra di Don Quijote, ripercorsa da un’ineguagliabile rassegna fotografica.
Dal 9 novembre fino all’ 11 dicembre l’Istituto Cervantes di Roma presenta, nella Sala di Piazza Navona, L’impronta dello sguardo.
Una mostra fotografica, curata dall’esperto in storia della fotografia, Publio Lopez Mondejar. Che racconta scenari, persone e paesaggi di Castilla La Mancha dalla metà dell’ Ottocento fino all’inizio della guerra civile.
La mostra si apre con gli scatti dei pionieri dell’obiettivo, prosegue con la fotografia documentaria. Quella dei dilettanti. E si chiude, infine, con la fotografia popolare, esercitata dai più umili fotografi della regione, laddove erano pochi gli studi fotografici e i mezzi per esercitare la nuova arte. Aperta dal martedì alla domenica dalle 16 alle 20. Tel. 068537361. Per maggiori informazioni consultare il sito http://roma.cervantes.es/MenuCultura

Share

On ottobre 17th, 2005, posted in: Lifestyle News by
No Responses to “La terra di Don Quijot si trasferisce a Roma”
Leave a Reply

Vai alla pagina facebook del Salone dello StudenteVai alla pagina Twitter del Salone dello StudenteVai alla pagina Youtube del Salone dello Studente
Vai al sito Campus