registration





A password will be e-mailed to you.

La prima volta? A scuola…

Quanto influiscono televisione, web e pubblicità nei rapporti sessuali dei ragazzi? Moltissimo.
Garantisce AXE effect trend lab, che sul tema ha intervistato 530 studenti universitari tra i 18 e i 24 scelti casualmente tra Roma e Milano. Sorprendenti i dati che emergono dalla ricerca: per il 22 per cento dei giovani italiani, la «prima volta» è avvenuta tra i banchi di scuola e solo il 7 per cento dichiara di aver atteso oltre i 18 anni.
Le cause? Molteplici, dal ripetersi cadenzato di occupazioni e gite scolastiche fino più semplicemente ai contenuti spinti che coinvolgono il web e il resto dei media.
«Le famiglie di oggi – spiega Federico Moccia, autore cult del momento – sono composte da una coppia di studenti-lavoratori che, per accontentare i figli, passano gran parte del tempo fuori casa. I ragazzi non “subiscono” la presenza educatrice dei genitori, così gli amici di scuola finiscono per diventare sempre più spesso i confidenti e il termine di paragone della propria sessualità». Non è d’accordo il dj Albertino, che afferma. «L’amore a scuola è un fatto di comodità: forse uno dei problemi più grandi è proprio il dove farlo. Meglio la casa, per me».

Per maggiori informazioni sulla ricerca: www.axeeffecttrendlab.com

Share

On marzo 21st, 2007, posted in: Lifestyle News by
No Responses to “La prima volta? A scuola…”
Leave a Reply

Vai alla pagina facebook del Salone dello StudenteVai alla pagina Twitter del Salone dello StudenteVai alla pagina Youtube del Salone dello Studente
Vai al sito Campus