registration





Verrà spedita una password via e-mail.

In concorso alla ricerca dell

Possono partecipare gli iscritti a tutti i corsi di laurea presso qualsiasi ateneo italiano di età compresa tra 18 e 29 anni, in gruppi di lavoro di almeno due e massimo quattro studenti. Creativi e con un progetto davvero interessante da proporre.
Ecco l’identikit dei partecipanti alla nuova edizione del Nokia University Program, il contest organizzato dal colosso della telefonia mobile per scovare i migliori talenti del panorama italiano, mettendoli direttamente alla prova nella risoluzione di un reale caso di marketing. E per partecipare, gratuitamente, basta davvero poco. Iniziate dal web: http://www.nokiauniversityprogram.it/ è il sito sul quale ciascun partecipante dovrà iscriversi compilando l’apposito modulo.
La procedura di iscrizione si completerà poi con l’attivazione dell’account con il quale si avrà accesso all’area riservata del portale. Qui i partecipanti potranno scaricare tutto il materiale necessario per la risoluzione del caso aziendale proposto e costituire il proprio gruppo di lavoro o aggregarsi ad altri già esistenti. Ogni gruppo dovrà presentare quindi (con un upload sul sito) un progetto in formato power point, per un massimo di 25 pagine e 10MB di spazio, in cui siano incluse anche le sintesi di eventuali studi o ricerche effettuate ad hoc.
Tutto questo entro la data, tassativa, del 31 maggio. I cinque gruppi che avranno proposto i progetti migliori si contenderanno la vittoria finale, con la quale l’applicazione proposta sarà sviluppata e se messa in commercio, permetterà di ricevere agli sviluppatori la percentuale standard riconosciuta a termini di legge. Secondo e terzo gruppo classificato, invece, potranno trascorrere una giornata intera presso la sede milanese di Nokia, incontrando importanti manager della società.
Share

On maggio 15th, 2010, posted in: Lifestyle News by
No Responses to “In concorso alla ricerca dell”
Leave a Reply

Vai alla pagina facebook del Salone dello StudenteVai alla pagina Twitter del Salone dello StudenteVai alla pagina Youtube del Salone dello Studente
Vai al sito Campus