registration





Verrà spedita una password via e-mail.

Il Poli(tecnico) di Torino sulle orme di Marco Polo

E’ stato il Politecnico di Torino ad esser premiato alla quarta edizione dei China Awards, l’appuntamento annuale che intende valorizzare le aziende, le istituzioni e le personalità italiane e cinesi che meglio hanno colto le opportunità offerte dalle relazioni economiche e culturali tra Italia e Cina. L’evento, organizzato dalla Fondazione Italia Cina (http://www.italiacina.org), in collaborazione con Milano Finanza, ha come obiettivo quello di evidenziare l’importanza che l’internazionalizzazione riveste per le imprese italiane e cinesi, e di porre l’accento sui benefici che derivano dai flussi di capitali, persone, idee, beni e servizi tra Italia e Cina. La giuria dei China Awards (di cui fanno parte anche Cesare Romiti, Presidente e fondatore della Fondazione, l’ambasciatore italiano in Cina Riccardo Sessa e il suo omologo in Italia Sun Yuxi) ha giudicato meritevole il Politecnico nella categoria “Lombard Elite” rivolto ad aziende, imprenditori, professionisti e istituzioni italiane e cinesi che si sono distinti nelle relazioni con l’altro paese. Il Rettore, Francesco Profumo ha così commentato: “Sono onorato e orgoglioso per il riconoscimento al nostro Ateneo che ha proprio profuso impegno ed energie sulle politiche di internazionalizzazione puntando in particolare allo sviluppo dei rapporti con la Cina. I risultati sono oggi decisamente apprezzabili: sono 33 le università cinesi con cui il Politecnico di Torino intrattiene relazioni e oltre 800 gli studenti cinesi che frequentano a vario titolo i nostri corsi (17 nel 2005). Nel luglio 2005 è stato avviato il progetto Campus Italo-cinese, sotto il patrocinio del MIUR e in collaborazione con il Politecnico di Milano e l’università Tongji di Shangai, con un percorso di studi congiunto in Information Technology Engineering e in Mechanical and Production Engineering, oltre a un corso di laurea specialistica in Design. Stiamo inoltre lavorando per incrementare gli accordi di partnership nella ricerca, nei settori dell’ingegneria e dell’architettura”.
Share

On novembre 26th, 2009, posted in: Lifestyle News by
No Responses to “Il Poli(tecnico) di Torino sulle orme di Marco Polo”
Leave a Reply

Vai alla pagina facebook del Salone dello StudenteVai alla pagina Twitter del Salone dello StudenteVai alla pagina Youtube del Salone dello Studente
Vai al sito Campus