registration





Verrà spedita una password via e-mail.

Il Mediterraneo: ponte o frattura?

Ogni anno il Centro di studi avanzati Robert Schuman, facente capo all’Istituto universitario europeo organizza un convegno di studi sul Mediterraneo (Mediterranean research meeting). L’appuntamento per quest’anno (decima edizione) è a Montecatini Terme, da mercoledì 25 a domenica 29 marzo. Il campo di studio è stato allargato, interessando anche l’area balcanica e intensificando le attività grazie a 18 workshop.
E proprio mercoledì 25 marzo, il professor Olivier Roy, orientalista e politologo francese terrà una conferenza intitolata «Il Mediterraneo: ponte o frattura? Il pericolo delle metafore nel pensiero politico». L’intento del meeting è promuovere la ricerca su Medio Oriente e Nord Africa e sulle relazioni dell’area con l’Unione europea. L’organizzazione è resa possibile dai contributi della Regione Toscana e dell’Ente cassa di risparmio di Firenze.
Per conoscere temi e descrizioni dei workshop, per i profili dei partecipanti e per i riassunti delle relazioni consultare il sito web www.eui.eu/RSCAS/Research/Mediterranean/mrm2009/Index.shtml.

Share

On marzo 24th, 2009, posted in: Lifestyle News by
No Responses to “Il Mediterraneo: ponte o frattura?”
Leave a Reply

Vai alla pagina facebook del Salone dello StudenteVai alla pagina Twitter del Salone dello StudenteVai alla pagina Youtube del Salone dello Studente
Vai al sito Campus