registration





A password will be e-mailed to you.

Il 2006 di Torino

Prenderà avvio il  3 luglio il Torino International Jazz Festival, kermesse inserita nel cartellone di Torino Punti Verdi. L’importante rassegna musicale è organizzata dal Teatro Regio con la direzione artistica di AICS Contromusica e in collaborazione con il Comune e il patrocinio della Regione Piemonte. Considerata tra le migliori rassegne jazz estive d’Italia, il Torino International Jazz Festival celebra quest’anno il dodicesimo ciclo della sua attività che vanta, nonostante la relativa giovane età, una tradizione e una cultura come in poche altre città italiane. Il ciclo 2006 si aprirà lunedì 3 luglio con Madeleine Peyroux, cantante francese considerata una delle migliori interpreti jazz dell’ultima generazione, per proseguire con l’esibizione, giovedì 6 luglio, del Flavio Boltro Quartet con le sue tipiche sonorità e a seguire Kenny Barron Trio, grande pianista che gode di fama mondiale mentre domenica 10 luglio chiusura di prestigio con alcuni fuoriclasse della scena internazionale. Il gran finale si apre con il Ben Riley’s Monk Legacy Septet con la presenza di grandi solisti e subito dopo Smell Bebop Quintet, una delle migliori formazioni italiane del momento guidata da Gianni Cazzola.
I concerti iniziano alle ore 21 e sono tutti nei Giardini Reali.
Per info: tel. 011/442.47.77 – sito Internet www.jazzaicscontromusica.com

Share

On maggio 26th, 2006, posted in: Lifestyle News by
No Responses to “Il 2006 di Torino”
Leave a Reply

Vai alla pagina facebook del Salone dello StudenteVai alla pagina Twitter del Salone dello StudenteVai alla pagina Youtube del Salone dello Studente
Vai al sito Campus